Sulla scia del successo. Giacomo Agostini, Mr Apps e l’impegno in ambito sociale e culturale

Anche un piccolo Paese come San Marino può vantare giovani visionari capaci di mettere in pratica idee che offrono prospettive di miglioramento della realtà o soluzioni innovative a esigenze complesse.

Uno di questi è Giacomo Agostini, classe ’88, nato e cresciuto in Repubblica, co-fondatore e CEO di Mr APPs srl, una digital agency specializzata nella progettazione e sviluppo su misura di App Mobile Nativa iOS & Android, soluzioni e-commerce e software cloud per multinazionali, PMI e startup.

Leggi tutto »Sulla scia del successo. Giacomo Agostini, Mr Apps e l’impegno in ambito sociale e culturale

Fabrizio Raggi, il colpo di fulmine per il palcoscenico e l’evoluzione artistica

Fabrizio è un uomo bello, una persona ricca di passione, di cultura, di arte, di bisogno di mettersi al servizio degli altri. È un attore, sammarinese doc, che ha alimentato la sua vena artistica compiendo scelte non semplici per un ragazzino che per seguire il proprio percorso si allontana da casa, contando sulla propria determinazione e caparbietà.

Leggi tutto »Fabrizio Raggi, il colpo di fulmine per il palcoscenico e l’evoluzione artistica

Franco Capicchioni, Presidente della Dante Alighieri di San Marino, parla dell’impegno dell’associazione culturale in territorio… e ben oltre i suoi confini.

Il Dantedì è la giornata istituita nel 2020 dal Consiglio dei Ministri italiano per celebrare Dante Alighieri, Sommo Poeta fiorentino e padre della lingua italiana, nel giorno in cui ha voluto iniziasse il viaggio nell’aldilà, descritto nella Divina Commedia: il 25 marzo.

Il giorno di Dantedì 2021, però, è lungo un anno.

Ricorre quest’anno, infatti, il 700° anniversario della morte di Dante, avvenuta il 14 settembre 1321 a Ravenna, e le celebrazioni si snoderanno lungo l’intero anno, sia all’interno dei palinsesti di televisioni e radio, che nelle scuole, nei teatri e nei musei di tantissime città italiane.

Leggi tutto »Franco Capicchioni, Presidente della Dante Alighieri di San Marino, parla dell’impegno dell’associazione culturale in territorio… e ben oltre i suoi confini.

Checco Guidi, il viandante della poesia sammarinese

Sei di San Marino se… conosci il “Bustrengo”.

Sei di San Marino se… sai dove si trova la curva di Bustrac.

Sei di San Marino se… Piazza della Libertà la chiami “il Pianello”.

Sei di San Marino se… leggi questo frammento dialettale – “In fin di cunt a sém tot pelegroin, viandint pin d’entusiasmi ch’i circa la su strèda” – e sai con precisione chi è l’autore.

Leggi tutto »Checco Guidi, il viandante della poesia sammarinese

Patrizia Bollini apre la sua valigia di attrice

È stata fra le candidate al David di Donatello 2020 come “Migliore attrice non protagonista” per l’interpretazione del personaggio di Valeria Corradini nel film “Solo cose belle” di Kristian Gianfreda. Ma l’abbiamo vista anche “dal vivo” in più occasioni: al teatro Titano, qualche anno fa, ha interpretato “Finisce per A – Soliloquio tra Alfonsina Strada, l’unica donna al Giro d’Italia del 1924, e Gesù” e “44. Il coraggio della scelta” sulle staffette partigiane (entrambi scritti da Eugenio Sideri per la regia di Gabriele Tesauri). E agli Orti Borghesi di San Marino, lo scorso agosto, quando assieme a Mara Di Maio ha messo in scena “Elettrosciocche”. Il personaggio di Valeria Corradini, Patrizia Bollini lo descrive così: “Una donna con diverse sfumature, sia ironiche che drammatiche e la caratteristica più affascinante dal punto di vista attoriale è stata quella di interpretare la sua evoluzione emotiva: costretta dagli eventi a modificare il proprio punto di vista scoprirà un modo nuovo di vedere le cose e la sua vita cambierà radicalmente”.

Leggi tutto »Patrizia Bollini apre la sua valigia di attrice