5 MINUTI PER

App, servizi, innovazioni che fanno risparmiare tempo

Covid-19, le “notizie che non fanno notizia”: le parole del dottor Massimo Arlotti

Il Commissario straordinario per l’emergenza racconta “da dentro” la pandemia che ha colpito anche la Repubblica di San Marino

Immagini che raccontano quello che di solito non si vede, volti stanchi, tirati, spesso esausti. Ma anche attimi di leggerezza, gioia per una persona che ha riaperto gli occhi ed è tornata alla vita. Le cartoline della pandemia – cartoline dal mondo, vista la capacità della Rete di aprire finestre in ogni angolo del globo terracqueo – hanno sfaccettature e visi diversi, firme, colori, storie da raccontare. Perché, superando idealmente l’aspetto prettamente sanitario e lavorativo, da febbraio in poi si è aperto un mondo di persone che, con professionalità e grandi aspettative, hanno seguito i singoli casi, rinunciando in parte anche alla loro vita privata.

Leggi tutto »Covid-19, le “notizie che non fanno notizia”: le parole del dottor Massimo Arlotti

IL PESSIMISTA NELLA STANZA

Nel mio investire in startup, voglio sempre essere sicuro che un pessimista abbia un posto riservato tra i più alti livelli di leadership e all’interno del Consiglio di Amministrazione. Voglio un tavolo pieno di ottimisti, ma voglio che almeno un pessimista di tutto rispetto sia seduto lì. Quel pessimista dovrebbe avere una generale mancanza di fiducia negli esseri umani, nel fatto che si sappiano comportare logicamente o eticamente; non qualcuno che abbia semplicemente una irrazionale paura che “il cielo stia cadendo”, ma qualcuno che pensi sempre al lato negativo della situazione. Spesso quel pessimista è il CFO (Direttore Finanziario), o il Responsabile Legale.

Leggi tutto »IL PESSIMISTA NELLA STANZA

STARTUP WEEKEND SAN MARINO: INTERVISTA A PAOLO E FRANCESCA. IL PUNTO DI VISTA DI CHI LO HA VISSUTO E DI CHI LO HA ORGANIZZATO

La vision del facilitatore Paolo Lombardi, forte di un’esperienza pluriennale; lo sguardo di Francesca Labita, che di uno Startup Weekend è stata testimone in qualità di partecipante. Sono questi due punti di vista, diversi ma complementari, a dare uno spaccato di quello che accadrà durante la prima edizione dello Startup Weekend di San Marino che prende il via oggi 10 novembre a Villa Manzoni: un’iniziativa promossa da Techstars in collaborazione con Google Intrepeneurs, e resa possibile grazie alla volontà di Banca di San Marino, che si concluderà, dopo 54 ore non stop di lavoro, domenica 12 novembre 2017 con la proclamazione delle tre idee vincenti.

Leggi tutto »STARTUP WEEKEND SAN MARINO: INTERVISTA A PAOLO E FRANCESCA. IL PUNTO DI VISTA DI CHI LO HA VISSUTO E DI CHI LO HA ORGANIZZATO

Supponi che l’intenzione sia buona

18 Agosto 2017, articolo tradotto e adattato da blog di David Cohen

C’è una frase che ho usato tante volte con le startup con cui lavoro personalmente. Quella frase è “supponi che l’intenzione sia buona”. L’ho sentita per la prima volta nel mio ufficio in Techstars, l’ho trovata utile, così ho voluto condividerla.

In qualsiasi team o rapporto cliente-fornitore, se presupponi che l’intenzione sia “buona”, il tutto diventa più facile e succederanno cose “buone”. D’altro canto, se pensi che l’intenzione sia cattiva, sarà tutto più difficile.Leggi tutto »Supponi che l’intenzione sia buona

Come fallire con eleganza

Ovviamente nessuno vorrebbe che la propria startup fallisse, ma succede ed è un aspetto completamente normale della costruzione di un’azienda. Gli investitori capiscono e si rendono conto che il fallimento è spesso una parte del processo.

Se la tua azienda è fallita, preoccuparti di far sapere a tutti i tuoi investitori che cosa sta succedendo. In Techstars, comunicare con i propri investitori almeno ogni sei mesi fa parte del nostro Codice di Condotta. Anche se le notizie sono cattive, è importante mantenere aperti i canali di comunicazione. I tuoi investitori hanno riversato tempo, denaro e energie nella tua azienda, quindi apprezzeranno la tua trasparenza e saranno più propensi a lavorare ancora con te in futuro. Idealmente, gli farai sapere come sta andando ben prima di informarli che hai fallito, perché potrebbero essere in grado di aiutarti.Leggi tutto »Come fallire con eleganza